Little Movements II: Self-practice in Contemporary Art

29/06/13 – 03/11/13

A cura di Liu Ding e Carol Yinghua Lu.

Cosa significa fare arte oggi?
17 piccole grandi storie per raccontare un mondo dell’arte diverso

La mostra “Little Movements II: Self-practice in Contemporary Art” proposta dai curatori ospiti 2013, Carol Yinghua Lu e Liu Ding, apre una riflessione a 360° gradi sulle diverse categorie del sistema arte: dagli artisti ai curatori, dagli editori fino ai critici.

In uno scenario in cui il numero di visitatori, la risposta del mercato e il successo mediatico diventano elementi sempre più importanti per la pratica artistica, “Little Movements II” presenta 17 esempi che invece si sottraggono a questo sistema e alla gerarchia di poteri consolidata. Le 17 “microstorie” si muovono nel tempo e nello spazio e sono raccontate in diverse stazioni con testimonianze audio e video, fotografie, modelli, documenti originali e opere d’arte.

 

Risorse sul web

Una bacheca su Pinterest

Ltizia Ragaglia presenta Little Movements II in questo video