10, 17, 24 & 31/07/2014
Luca Trevisani / mk: Venerdì>Robinson

Per tre giovedì nel mese luglio la compagnia presenta tre performance di danza in diversi scenari all’interno e all’esterno di Museion, in dialogo con il video di Luca Trevisani, proiettato sulla facciata mediale.

L’opera, concepita per l’occasione, si ispira al romanzo dello scrittore francese Michel Tournier «Venerdì o il limbo del Pacifico», che a sua volta rilegge il celebre romanzo “Robinson Crusoe” di Defoe.
Se in Defoe Robinson Crusoe era infatti l’eroe bianco che civilizza il povero selvaggio Venerdì, nella lettura di Tournier la prospettiva è rovesciata. È infatti Venerdì a giocare un ruolo principale e a guidare Crusoe verso una completa regressione allo stato “naturale”, e quindi a una dimensione esistenziale autentica e primitiva.
L’incontro con l’altro e la “deflagrazione” di confini consolidati, proposti dall’opera di Tournier, ispirano anche il lavoro di mk e Trevisani. Qui il dialogo tra arte e danza, giocato su distanza tra immagini e corpi in movimento, invita a considerare l’incontro con l’altro come uno spazio di attraversamento, una zona di confine e al contempo di costruzione di un mondo.

Per l’inaugurazione, giovedì 10 luglio, si svolge un artist talk con Luca Trevisani e Michele Di Stefano alle ore 21. La proiezione del video di Luca Trevisani avrà luogo dalle ore 22 alle ore 24; la performance degli mk si svolge alle ore 22.30

Una coproduzione Bolzano Danza-Tanz Bozen e Museion.

 

Altri appuntamenti:
giovedì 17 e 24 luglio: proiezione dalle ore 22.00 alle ore 24.00, performance alle ore 23.00

giovedì 31 luglio si svolge solo la proiezione dalle ore 22.00 alle ore 24.00
Ingresso gratuito.