La lunga notte dei musei di Bolzano

La lunga notte dei musei di Bolzano

27/11/2015, 16.00–01.30 h

Le straordinarie installazioni di luce dell’artista Cerith Wyn Evans, mini visite in pillole, laboratori per bambini, dialoghi sull’arte, una performance sonora e infine l’incanto di un video sulla facciata mediale.

Ecco il programma completo:

 

h 16 – 20 LABORATIORIO PER GRANDI E PICCINI “Viaggio tra le Galassie.”
Flauti di vetro, scarabocchi lucenti, messaggi sorprendenti e luminosi, piante tropicali che fanno girare la testa… La mostra dell’artista Cerith Wyn Evans ci porta in un mondo fatto di suoni e movimento, di linee confuse e fenomeni universali indescrivibili con semplici parole. Nel laboratorio “viaggio tra le Galassie” potete creare le vostre antenne da visitatori “extraterrestri” e cimentarvi in una grande opera collettiva che coinvolge la vostra immaginazione e la vostra creatività! TED/ITA | Piano -1

 

h 17, 18 & 19 VISITA FORMATO FAMIGLIA
Il modo più divertente per esplorare e scoprire la mostra “Collezionare per un domani. Nuove opere a Museion” con giochi e momenti interattivi adatti a tutta la famiglia. TED/ITA | Punto di ritrovo in cassa, P.T. | Durata 45 min. (max 30p.)

h 17 – 20 VVV “VerboVisualeVirtuale”
Partecipa anche tu al nostro gioco sui contenuti della collezione verbovisuale insieme ai ricercatori di FBK.
In collaborazione con Mart e FBK
TED/ITA | Infolounge, Piano 0

 

h 17:30 DIETRO LE QUINTE DELLA COLLEZIONE
Chi è curioso di scoprire il dietro le quinte della collezione e degli archivi di Museion non può perdersi l’incontro con lo staff del repart organizzazione
collezione/archivio.
IT | Punto di ritrovo in cassa, P.T.

h 18:30, 19:30, 20:30, 21:30, 22:30 MINI GUIDE PER ADULTI mostra “CERITH WYN EVANS”
La guida vi porta attraverso la personale dell’artista britannico Cerith Wyn Evans. Vi attende un viaggio sensoriale tra diverse temporalità, tra le cose non dette e intraducibili. Ricercare i fenomeni fisici, forzare i confini imposti dalla scienza negli interstizi che lasciano spazio all’immaginazione e filosofia – questi i temi su cui si muove la ricerca dell’artista.
TED/ITA | Punto di ritrovo in mostra, piano 4
Durata: 25 min

 

h 18 – 23 DIALOGHI SULL’ARTE
Dubbi, domande o solo voglia di scambiare un pensiero sull’arte: i mediatori sono a disposizione del pubblico per avvicinarsi alla mostra “Collezionare per un domani. Nuove opere a museion”.
TED/ITA | Piano 2 e 3

h 20, 20:30, 21, 21:30 WHEELCHAIR-ENSEMBLE
Soundperformance a cura di Stefano Bernardi, da un’idea di Antonella Brunello e gli Studenti dell’Istituto Superiore Claudia de Medici di Bolzano
Passage | piano 0

 

h 23 VISITA GUIDATA CON LA DIRETTRICE in lingua tedesca
h 24 VISITA GUIDATA CON LA DIRETTRICE in lingua italiana
mostra “CERITH WYN EVANS”
Speciale visita guidata notturna alla mostra sull’artista britannico Cerith Wyn Evans insieme alla Direttrice di Museion, Letizia Ragaglia.
Punto di ritrovo in mostra, piano 4

h 1 – 1:30 MEDIA FAÇADE – VIDEO PROJEKTION BERTY SKUBER – EPICYCLE
Facciata Mediale lato Talvera

 

CASA ATELIER – MARINELLA SENATORE: JAMMIN’ DRAMA PROJECT a cura di Ludovico Pratesi, Angela Tecce per AMACI
in collaborazione con MiBACT

Un modello di partecipazione diretta basato sul dialogo tra identità, generazioni e culture diverse, che ha assunto la forma finale di una jam session di esperienze condivise, per analizzare le modalità di convivenza in una società sempre più globalizzata.
Piano 0

 

 

 

Immagine: La Lunga Notte dei musei di Bolzano 2014. Foto: Claudia Corrent