Cubo Garutti: Azione / Aktion. Progetto espositivo con laboratorio

Cubo Garutti: Azione / Aktion. Progetto espositivo con laboratorio

02/12/2015 – 01/02/2016

Creare un collegamento tra generazioni e modi di percepire luoghi e situazioni: è quanto è avvenuto con “Azione /Aktion”, il progetto di mostra con laboratorio, che ha coinvolto gli abitanti del quartiere Don Bosco e gli studenti della classe 3.A del Liceo pedagogico G. Pascoli di Bolzano. In una prima fase sono state raccolte storie e aneddoti di come era e si viveva nel quartiere: dal barbiere che arrivava in bicicletta e tagliava i capelli in cortile, alle ragazze che, dopo il fioretto di maggio, venivano da Oltrisarco a trovare gli amici e si mettevano le calze di nylon di nascosto dai genitori. E tante storie ancora. Queste testimonianze, una volta registrate, sono state ascoltate dagli studenti della classe del Liceo pedagogico G. Pascoli di Bolzano, che hanno potuto immaginarsi e rivivere le situazioni raccontate. Alcune episodi sono stati scelti e “rimessi in scena” dagli studenti negli stessi luoghi dove le storie si erano svolte. In sostanza si è trattato di una pratica diffusa nella storia della performance, ovvero di un reenactment, rimettere in scena ora qualcosa che è avvenuto in un passato, anche se recente. Il risultato è stato restituito attraverso le fotografie di Ivo Corrà, esposte nella mostra insieme ai racconti scritti dai narratori.

Il progetto si riallaccia alla programmazione espositiva 2015 del Cubo, dedicata al tema della performance.

A cura di Frida Carazzato e Ivo Corrà.

Progetto fotografico di Ivo Corrà.

Si ringraziano: i cittadini del quartiere Don Bosco, il coordinamento di Linda Martini per l’associazione La Rotonda_La Vispa Teresa; gli studenti della classe 3.A del Liceo pedagogico G. Pascoli di Bolzano e l’insegnante Carla Arcieri.

Fino al 01/02/2016