Aufbruch – Cosmology of the boundless

Aufbruch – Cosmology of the boundless

Secondo appuntamento per 39NULL presso la Casa Atelier
Opening 24 agosto 2017, ore 19.00

In questo secondo appuntamento 39NULL presenta video, fotografie e una performance sul concetto di frontiera riferita al corpo: linee divisorie psichiche e fisiche,  consolidate nella società e nei media attraverso il linguaggio e le generazioni. L’esposizione si confronta con queste dinamiche e offre una premessa simbolica verso l’illimitato e quindi la libertà.
Durante l’opening performance di Barbara Gamper con Eve Stainton, sound di Ari Robey-Lawrence aka The Neighbourhood Character.

Artisti in mostra: Paula Winkler, La Decanatura, Özlem Altin, Barbara Gamper

A cura di: Martin Santner, Magdalena Walpoth
Organizzazione: Verena Wiesthaler, Nadine Torneri
Allestimento: Julia Egger, Lucas Recchione Gentzsch
Presentazione: Verena Wiesthaler

Fino al 12 novembre 2017.

 

Foto: Barbara Gamper, Becoming Otherwise (prop-ject 1: hot pink, triangles and holes or how to become woman?), 2016, performance still.