privacy

INFORMATIVA AI SENSI DEL CODICE SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

(Art. 13 D.Lgs. n. 196/2003)
Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 (codice sulla protezione dei dati personali) La informiamo su quanto segue:

1) Finalità del trattamento

Il trattamento dei Suoi dati personali che Le saranno richiesti, di cui siamo in possesso o che ci verranno da Lei/Voi comunicati, saranno/sono trattati per le seguenti finalità:
• per i visitatori del nostro museo ovvero per i nostri clienti e fornitori:
– esecuzione degli obblighi contrattuali ovvero degli incarichi conferiti, in particolare per i visitatori del nostro museo, gestione delle prenotazioni e degli altri servizi e adempimenti connessi alla vista del nostro museo;
– necessità legate all’amministrazione dei rapporti contrattuali in essere come la predisposizione e l’elaborazione della relativa documentazione, gestione dei rapporti potenziali ed in essere (corrispondenza, comunicazioni per telefono, fax o e- mail, richiesta ovvero gestione di preventivi e offerte, assistenza e consulenza tecnica e organizzativa), gestione dei crediti e dei debiti, esigenze assicurative;
• per gli utenti della nostra biblioteca: gestione dei prestiti e delle restituzioni dei libri e del materiale della nostra biblioteca, fra cui la gestione degli elenchi dei prestiti e delle relative restituzioni;
• per i lettori ovvero gli interessati al “Museion Journal”: esecuzione degli adempimenti connessi all’invio in formato cartaceo o via e-mail del nostro giornale;
• per gli altri soggetti interessati: con il Suo consenso, l’invio diretto di materiale informativo e promozionale, per posta, fax o e-mail, come riviste, opuscoli, inviti a mostre ed eventi, seminari e altre manifestazioni, connesse all’attività istituzionale della nostra Fondazione avente come scopo la promozione e la valorizzazione dell’arte contemporanea, dell’arte degli anni 50 e dell’arte moderna.
Con il Suo/Vostro consenso all’invio del “Museion Journal” ovvero del materiale informativo di cui sopra, i Suoi/Vostri dati personali saranno/sono inseriti nel nostro archivio elettronico degli indirizzi in relazione al quale Lei può in ogni momento esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003, in particolare, il diritto di chiedere la cancellazione dei suoi dati e di opporsi al loro trattamento per l’invio del materiale suddetto.
Inoltre, i Suo/Vostri dati personali saranno/sono trattati qualora necessario per le seguenti finalità:
• per adempiere agli obblighi previsti da disposizioni di leggi, regolamenti o dalle normative comunitarie, in particolare, in esecuzione degli obblighi di natura civilistica e fiscale (emissione dei documenti fiscali, gestione della contabilità, ecc.);
• per esigenze legate all’esercizio dell’attività istituzionale e economica della nostra Fondazione, ad esempio, predisposizione di elenchi interni, statistiche interne, resoconti, esercizio di propri diritti.

2) Modalità del trattamento

Il trattamento dei dati avviene in modalità cartacea e/o con l’ausilio di strumenti elettronici ovvero telematici atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi, con logiche strettamente correlate alle finalità stesse, e con l’impegno da parte Sua/Vostra di comunicarci tempestivamente eventuali correzioni, integrazioni e/o aggiornamenti.

3) Comunicazione dei dati

I Suoi dati possono essere comunicati, qualora necessario e con logiche strettamente correlate alle finalità di cui al punto primo, in tutto o in parte, a:
– amministrazioni, autorità ed enti pubblici, nazionali e/o esteri, in adempimento degli obblighi previsti dalla legge, regolamenti o dalle normative comunitaria;
– a tutte le persone fisiche e/o giuridiche, pubbliche e private, qualora la comunicazione sia necessaria o utile e strumentale alle finalità suddette come, ad esempio, società che svolgono attività di trasmissione e smistamento della corrispondenza, società che prestano servizi nel settore della posta elettronica, ditte di trasporto, istituti di credito con cui la nostra Fondazione intrattiene rapporti di tipo finanziario, consulenti o società di servizi e i loro collaboratori che svolgono per conto della nostra Fondazione, nell’ambito degli obblighi e dei diritti previsti dalla legge, specifici incarichi come uffici di consulenza legale e fiscale, revisori dei conti.
Inoltre, possono venire a conoscenza dei Suoi/Vostri dati personali, nell’ambito delle finalità di cui sopra, gli incaricati, interni e/o esterni, della nostra Fondazione quali, gli incaricati del settore amministrativo (contabilità, segreteria, ecc.), gli incaricati del nostro ufficio stampa e della nostra biblioteca, i tecnici preposti alla manutenzione del nostro sistema informatico.

4) Natura del conferimento dei dati e conseguenze in caso di rifiuto

Il conferimento dei propri dati personali è facoltativo, fintantoché non sia richiesto per adempiere ad obblighi di legge o contrattuali.
In caso di Suo/Vostro rifiuto a conferire i dati o a consentire al loro trattamento ovvero alla loro comunicazione ne potrà derivare:
– per i visitatori del nostro museo ovvero per i nostri clienti e fornitori: l’impossibilità di adempiere in tutto o in parte agli obblighi contrattuali;
– per gli utenti della nostra biblioteca: l’impossibilità di concedere in prestito i libri e il materiale della nostra biblioteca;
– per i lettori ovvero gli interessati al “Museion Journal”: l’impossibilità di recapitare il nostro giornale;
– per gli altri soggetti interessati: l’impossibilità di inviare il nostro materiale informativo, promozionale e pubblicitario.
Un suo rifiuto al trattamento dei Suoi/Vostri dati personali ai fini dell’invio del nostro materiale informativo, promozionale e pubblicitario nonché del nostro giornale non ha alcuna conseguenza sugli altri servizi da noi forniti.

5) Ambito di diffusione dei dati

I dati personali non sono soggetti a diffusione.

6) Diritti dell’interessato

In qualità di soggetto interessato Le/Vi sono riconosciuti i diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 fra cui, il diritto di ottenere conferma dell’esistenza o meno di dati personali che La/Vi riguardano, il diritto di ottenere l’aggiornamento, la rettifica ovvero l’integrazione dei dati, il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, il diritto di opporsi, per motivi legittimi al trattamento dei propri dati personali, nonché il diritto di opporsi al trattamento dei dati personali ai fini dell’invio di materiale informativo, promozionale, pubblicitario nonché del nostro giornale.

I diritti di cui sopra possono essere esercitati presso il titolare del trattamento.

7) Titolare del trattamento

Titolare del trattamento è l’Associazione FONDAZIONE MUSEION. MUSEO DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA, con sede in I-39100 Bolzano (BZ), Via Dante n. 6, codice fiscale 02517400210, recapito telefonico +39-0471-223411, e-mail: info@museion.it.