Due mostre speciali alla Casa Atelier

10/10/2015, 14.00 – 21.00 h
15/10/2015, 10.00 – 22.00 h
11, 17 & 18/10/2015, 14.00 – 18.00 h

In occasione della Giornata del Contemporaneo e nei giorni successivi la Casa Atelier ospita due mostre speciali, che indagano limiti, visioni e utopie dell’arte e dell’architettura nello spazio pubblico. I progetti sono in collaborazione con l’Associazione degli artisti di Bolzano e con la Facoltà di Design e Arti della Unibz.
“Illegal Design. Rebel Every Day” è il titolo dell’esposizione al piano terra della casa, che presenta una selezione di progetti nati da due diversi corsi del dipartimento di Design e Arti. Nei corsi – rispettivamente di Design del Prodotto e di Comunicazione Visiva – gli studenti hanno indagato i confini e le possibilità dello spazio urbano di Bolzano e realizzato oggetti, video e azioni.

 

L’esposizione al secondo piano si muove nei territori dello spazio pubblico, in particolare delle visioni intorno al Monumento alla Vittoria di Bolzano. “Ripresa dei Discorsi per un monumento” a cura di Edith Moroder e dell’Associazione artisti, presenta un’ampia scelta dei lavori del concorso indetto dal sindacato degli artisti SIABA (attuale Associazione artisti) nel 1979, in riferimento al Monumento alla Vittoria, da interpretare liberamente sulla base di un disegno dell’architetto Piacentini.

 

L’ingresso è gratuito.