Alla Faccia! Esercizi di stile, Bruno Munari

Bruno Munari (Milano, 1907-1988) pittore, designer e artista geniale, invita i lettori e le lettrici (di qualsiasi età) a curiosare dentro il libretto intitolato Alla Faccia tramite dei forellini applicati sulla copertina che invogliano a scoprire cosa c’è sotto. L’autore si concentra poi sul significato della parola “faccia” e grazie a un elegante esercizio letterario ce ne regala un divertente elenco. Infine, giocando sapientemente con i diversi tipi di “segni”, scomponendoli e ricompattandoli, inventa innumerevoli volti con caratteristiche assolutamente diverse.

Nel suo percorso creativo, alla scoperta dei segni e delle scritture “illeggibili”, Bruno Munari ci esorta a considerare tutti i possibili media come input di un’espressione artistica, liberandoci da simmetrie acquisite e prospettive pregresse e ci autorizza a interagire, sperimentare e modificare a nostro piacere quello che ci viene trasmesso, diventando protagonisti dell’apprendimento.

Dedicare spazio “alla faccia” in questa “epoca Covid”, oltre a essere gioco dell’intelletto, diventa quasi un atto dovuto per celebrare l’importanza del viso che, seppure coperto in parte da una maschera non più solo metaforica, possiede comunque una propria identità e una storia da raccontare.

Bruno Munari
Alla Faccia!
Mantova: Corraini, 2017, VI ristampa
ISBN: 9788886250269
Edizione in lingua italiana
64 pagine