TECHNO Playlists • Playlist #3 • Judith Deporta

Image: Alberto Troia (Kyselina)

In occasione della mostra TECHNO, alcuni rappresentanti delle scene techno globali – compresi DJ, produttori, etichette discografiche, organizzatori – produrranno alcune playlist rappresentative della ricchezza di voci e stili diversi espressi dalla club music nei decenni.

 

TECHNO Playlists • Playlist #3 • Judith Daporta

“Come membro del collettivo VirusClub, posso collaborare all’organizzazione di festival non convenzionali.

Se mi lascio esibire, è come un Youdiditagain. Qualcuno mi ha detto l’altro giorno che viviamo in un mondo pluralista. Mi affascina l’apertura disinvolta e l’indignazione prudente, la cupezza nera e la bellezza colorata, l’esuberanza e la serietà rigida che la scena evoca, irradia e genera.

Quando scelgo la musica, mi concentro sulle sensazioni che i suoni scatenano in me. Con questo, cerco di commuovere le persone, di catturarle, di ispirarle. I ritmi veloci e melodici e la spacy acid techno sono i miei preferiti. Per questa playlist, creo un vortice di impressioni diverse, ma coordinate.

 

La TECHNO Playlist #3 è ora su Spotify.