A questo link troverai tutte le informazioni sull’accessibilità a Museion in lingua facile

Museion Art Club - Printing Food Stories Photo credits: Samira Mosca

Museion vive il suo impegno verso la comunità in cui opera anche attraverso un continuo abbattimento delle barriere architettoniche, fisiche, cognitive e sensoriali per consentire la partecipazione culturale di tutte e tutti.

Siamo un luogo accessibile e stimolante per un pubblico di ogni tipo, che allarga gli orizzonti dell’esperienza e offre ispirazione, riflessioni critiche, educazione e divertimento. Un luogo aperto a persone di diversa provenienza, indipendentemente dalla loro età e origine, dalle conoscenze professionali e dall’istruzione precedenti, dall’identità di genere o dall’orientamento sessuale. Inoltre, Museion vede come suo compito centrale quello di rispondere a tutte le esigenze delle persone con disabilità o malattie croniche. Le pratiche antidiscriminatorie e la promozione della diversità e dell’accessibilità sono un processo di apprendimento istituzionale costante nel team, nella ricerca, nel programma e nel lavoro con il pubblico - a Museion e in tutte le sue pubblicazioni digitali e cartacee.

Lingua Facile

Per rendere più accessibili e comprensibili le mostre, contenuti e concetti vengono tradotti professionalmente in lingua facile (italiano, tedesco e inglese) nello spazio espositivo oppure nel libretto di accompagnamento alla mostra. I testi in lingua facile sono anche disponibili per il download nella sezione mostre di questo sito web.

Se hai suggerimenti o commenti riguardanti l’accessibilità o su aree di intervento a Museion, scrivici a: accessibility@museion.it

Salute e Cura

Lo sviluppo di progetti mirati con partner esterni del settore sociale e sanitario sono uno degli obiettivi centrali dell’apertura di Museion verso queste tematiche. I format seguono un lavoro di sviluppo inclusivo e sostenibile con le e i partner, che comprendono la diversità e l’individualità come forza creativa e sostengono la responsabilità collettiva di prospettive e biografie diverse. Numerosi attori e attrici del settore sanitario e assistenziale utilizzano Museion settimanalmente per progetti comuni, per il lavoro terapeutico indipendente, per lo scambio professionale reciproco sui metodi terapeutici nel contesto dell’arte, nonché per la visualizzazione centrale di questioni sociali riguardanti il benessere mentale e fisico e la cura nel contesto dei musei e della società.

Salute e cura - Dietro le quinte

Apertura di uno spazio per il lavoro terapeutico autonomo e per progetti comuni in collaborazione con arteterapeuti e operatori sanitari.

Salute e cura - Slow Formats

Formati esistenti di cooperazione nel campo della terapia.

Per maggiori informazioni su questi progetti e attività, contattateci: visitorservices@museion.it

Die Stiftung MUSEION. Museum für modern und zeitgenössische Kunst sucht ein/e Event Manager/in die/der Kreativität, Flexibilität, Verhandlungsgeschick, Organisationstalent, Durchsetzungsvermögen, Teamgeist und hohe Eigeninitiative hat.

Leggi di più